ORTODONZIA E GNATOLOGIA

L'Ortodonzia, anche chiamata Ortognatodonzia, è quella specifica branca dell' Odontoiatria che studia le diverse anomalie della costituzione, sviluppo e posizione dei denti e delle ossa mascellari.
Essa ha lo scopo di prevenire, eliminare od attenuare tali anomalie mantenendo o riportando gli organi della masticazione ed il profilo facciale nella posizione più corretta possibile.

L’allineamento dentale è uno degli aspetti di fondamentale importanza per la salute del cavo orale poichè consente contemporaneamente di ottenere una corretta funzionalità masticatoria, di facilitare l’igiene orale quotidiana e di migliorare l’estetica del sorriso.

MALOCCLUSIONE


La maocclusione si verifica quando vi è un'errata chiusura delle arcate dentali ed il numero di contatti tra i denti non è sufficiente nell'esprimere la forza dei muscoli masticatori.
I problemi di malocclusione possono insorgere già in età infantile e derivano, nella maggior parte dei casi, da abitudini viziate od atteggiamenti errati della bocca e/o della lingua.

L'Ortodonzista è una figura fortemente specializzata in queste dinamiche il cui compito è risolverle, se possibile già in età precoce, o ridurne l'entità al fine di agevolare i trattamenti ortodontici successivi.
Questo approccio prende il nome di Ortodonzia intercettiva.

ORTODONZIA INTERCETTIVA


L'obiettivo principale dell' Ortodonzia intercettiva è essenzialmente uno:
Direzionare la crescita ossea nella prospettiva di ridurre al minimo i tempi di una ventuale terapia ortodontica fissa o di rendere quest'ultima addirittura non necessaria.

Un' accurata diagnosi dentale e scheletrica è alla base dell' Ortodonzia Intercettiva, in tal senso un esame che potrebbero proporvi  è Il Tracciato Cefalometrico che, servendosi di una teleradiografia completa del cranio e delle prime vertebre cervicali, mette in luce problematiche derivanti dal rapporto denti e scheletro.

ORTODONZIA CON ATTACCHI FISSI


Sistema di allineamento dentale con attacchi posizionati su ogni singolo dente, che, in base ad una sequenza di archi super-elastici, porta i denti, gradualmente, nella posizione corretta. Gli attacchi in base alle nuove tecnologie possono essere quasi completamente trasparenti.
Presso il nostro centro oltri agli attacchi metallici (brackets) possono essere usati anche attacchi in zaffiro o ceramica per un miglior risultato estetico.

ORTODONZIA INVISIBILE: INVISALIGN


L’apparecchio invisibile Invisalign rappresenta la novità di valore assoluto nell’ortodonzia moderna: la possibilità di effettuare, al tempo stesso, un trattamento individuale, estetico, efficace.

Invisalign permette l’allineamento dei denti attraverso un programma personalizzato. Lo studio di radiografie, foto, impronte del paziente, consente l’elaborazione di tutte le fasi di trattamento attraverso la costruzione di mascherine in materiale elastico trasparente che vengono sostituite mediamente ogni due settimane. Le mascherine, una volta applicate, risultano invisibili e possono essere rimosse per consentire al paziente di mangiare ed effettuare una corretta pulizia dei denti.

Il programma Invisalign si avvale della più moderna tecnologia digitale, permettendo al medico e al paziente di pianificare e visualizzare al computer tutte le fasi degli spostamenti dentari sino al risultato finale del trattamento.

I vantaggi:
  • Estetica ideale
  • Pianificazione precisa e visualizzazione progressiva del trattamento attraverso il software tridimensionale
  • Trattamento predicibile: il paziente può sapere in modo accurato quando finirà il suo trattamento
  • Cura personalizzata: costruito sulla forma dei propri denti, Invisalign consente di minimizzare irritazioni e abrasioni
  • migliore salute parodontale assicurata da una maggiore igiene orale
  • nessuna allergia o danno da presenza di metallo nel cavo orale


GNATOLOGIA


La Gnatologia analizza la fisiologia, la patologia e le funzioni della mandibola , i rapporti tra i mascellari, i denti, le due articolazioni temporo-mandibolari, i muscoli che muovono i mascellari ed il sistema nervoso che comanda quei muscoli, compresa la lingua (tutto l'apparato stomatognatico e posturale)."

Riportiamo di seguito i casi più comuni per cui un paziente si rivolge allo gnatologo:

  • Difficoltà nella masticazione
  • Dolori diffusi alla testa/viso/collo
  • Mal di testa e rumori articolari
  • Chi soffre di bruxismo
  • Mandibola bloccata
  • Dolori della colonna
  • Problemi posturali